SCHEDA DEL FILM
INFORMAZIONI E SINOSSI

Titolo originale: IL TROVATORE - OPERA DE PARIS
Regia: ALEX OLLE'
Cast: Leonora Anna Netrebko Manrico Marcelo Álvarez Il Conte di Luna Ludovic Tézier Azucena Ekaterina Semenchuk Ferrando Roberto Tagliavini Inés Marion Lebegue Ruiz Oleksiy Palchykov Un vecchio zingaro Constantin Ghircau Un messo Cyrille Lovighi
Durata: 02:55
Anno: 2016

L'unico desiderio di Verdi era quello di fare qualcosa di nuovo con il Rigoletto. Tuttavia, egli si spazientì, quando il progetto di adattarsi a El Trovador, la commedia del drammaturgo spagnolo Antonio García Gutiérrez, suscitò solo l'entusiasmo di Salvatore Cammarano, il suo librettista, e dell'uomo a cui Donizetti spettò in parte il successo di Lucia di Lammermoor. È stato a causa della trama eccessivamente improbabile del libretto o la malattia che alla fine lo consumerà che il poeta ha lasciato il libretto incompiuto? Nonostante le sollecitazioni dell'incontenibile Verdi, Cammarano non voleva cedere. Qui sta il paradosso de Il Trovatore: agli occhi dei suoi detrattori era l'epitome del melodramma, invece i vincoli formali imposti da Cammarano soffiavano sul fuoco della passione del compositore. Invece di veri personaggi - ad eccezione forse Azucena lo zingaro, che custodisce il segreto che li distruggerà - la musica ritrae figure quasi astratte consumate dalla passione. Originariamente destinato da Verdi per essere un personaggio secondario, Leonora assume lo status di un'eroina sacrificale. Il suo quarto atto "D'amor sull'ali rosee" non è tanto un addio come un'Assunzione. Anna Netrebko porta questa musica accompagnata da Ekaterina Semenchuk, Marcelo Alvarez e Ludovic Tézier, in una nuova produzione di Alex Ollé.


Per consultare la classificazione del film clicca qui



Skin ucicard

Se sei una mamma o un papà e hai almeno 1 figlio con meno di 14 anni.
Ti consente di avere lo SCONTO FAMILY & FRIENDS tutti i giorni della settimana e per tutti i film sia 2D che 3D!
Da minimo 3 a 7 biglietti tutti con lo sconto, 1 o 2 adulti compresi!

Escluse poltrone VIP, eventi speciali, sala IMAX/iSens.

INFO E REGOLAMENTORICHIEDILA SUBITO

Se sei uno studente e hai tra 14 e i 26 anni non compiuti.
Ti consente di avere lo SCONTO STUDENTI da lunedì a venerdì (in alcuni UCI Cinemas anche sabato e domenica).

Escluse poltrone VIP, eventi speciali, sala IMAX/iSens.

INFO E REGOLAMENTORICHIEDILA SUBITO

Se non sei una mamma o un papà o uno studente, ma ti piace il cinema.

Per te sconti, raccolta punti con fantastici premi e tante iniziative e promozioni!

Escluse poltrone VIP, eventi speciali, sala IMAX/iSens.

INFO E REGOLAMENTORICHIEDILA SUBITO

Le nostre app
Scopri le app UCI Cinemas Italia e SKIN ucicard

UCI CINEMAS ITALIA
Potrai scegliere comodamente dalla mappa i tuoi posti negli UCI cinemas in tempo reale oppure acquistarli con carta di credito o cinecard e ritirarli direttamente ai punti self service risparmiando tempo

SCARICA SUBITO LA APP

SKIN UCICARD
SKIN ucicard è la carta fedeltà di UCI Cinemas, pensata per premiare i nostri clienti più fedeli.
Raccogli punti e guadagni biglietti omaggio, entri gratis per il tuo compleanno e partecipi a tante iniziative e promozioni!

SCARICA SUBITO LA APP

L'unico desiderio di Verdi era quello di fare qualcosa di nuovo con il Rigoletto. Tuttavia, egli si spazientì, quando il progetto di adattarsi a El Trovador, la commedia del drammaturgo spagnolo Antonio García Gutiérrez, suscitò solo l'entusiasmo di Salvatore Cammarano, il suo librettista, e dell'uomo a cui Donizetti spettò in parte il successo di Lucia di Lammermoor. È stato a causa della trama eccessivamente improbabile del libretto o la malattia che alla fine lo consumerà che il poeta ha lasciato il libretto incompiuto? Nonostante le sollecitazioni dell'incontenibile Verdi, Cammarano non voleva cedere. Qui sta il paradosso de Il Trovatore: agli occhi dei suoi detrattori era l'epitome del melodramma, invece i vincoli formali imposti da Cammarano soffiavano sul fuoco della passione del compositore. Invece di veri personaggi - ad eccezione forse Azucena lo zingaro, che custodisce il segreto che li distruggerà - la musica ritrae figure quasi astratte consumate dalla passione. Originariamente destinato da Verdi per essere un personaggio secondario, Leonora assume lo status di un'eroina sacrificale. Il suo quarto atto "D'amor sull'ali rosee" non è tanto un addio come un'Assunzione. Anna Netrebko porta questa musica accompagnata da Ekaterina Semenchuk, Marcelo Alvarez e Ludovic Tézier, in una nuova produzione di Alex Ollé.